1. Inserire e ridimensionare immagini in Scribus

Pubblicato: 21 febbraio, 2011 in Blogroll, Grafica, Scribus, Tutorials


Scribus, per chi non lo conoscesse è un softwae DTP (DeskTop Publishing) completamente opensource . Come tutti i DTP nasce per facilitare le operazioni di impaginazione e integrazione di testo e grafica. I suoi campi di utilizzo vanno dalla brochure alla rivista, fino al semplice volantino.

Non che le stesse cose non si possano fare anche con altri software, ma in questo caso com’è giusto che sia, si ha una marcia in più, soprattutto con progetti di un certo spessore. Quello che segue rappresenta solo un rapidissimo aiuto a chi si trova per la prima volta alle prese con il programma. Ne seguiranno altri, ognuno riguardante aspetti diversi della lavorazione fino alla realizzazione di progetto completo.

Bene, vediamo come procedere per inserire e ridimensionare una figura:

1) Cliccate sull’iconcina in alto evidenziata in figura.
2) Tracciate tramite il mouse la cornice che andrà a contenerere l’immagine.
3) Cliccate con il tasto dx all’interno della stessa e scegliete il contenuto da caricare tramite la voce “Carica immagine”. In alternativa potete usare la scorciatoia da tastiera Ctrl+D.

4) Fatto. Purtroppo difficilmente l’immagine che avete caricato andrà bene così com’è e avrà bisogno di alcune piccole modifiche. Per prima cosa utilizzate il tasto dx sulla cornice e scegliere “Adatta cornice all’immagine”, in questo modo avrete almeno corrispondenza tra dimensione immagine e cornice.

Questo è quello che dovreste aver ottenuto fino ad ora seguendo i vari passaggi.

5. Arrivati a questo punto non vi resta che ridimensionare l’immagine in base alle vostre necessità. Però, cè un però…

Se avete già provato vi sarete accorti che andando ad agire sulla dimensione della cornice, viene modificata solamente quest’ultima (cosa comoda in alcuni casi, meno nel 90% degli altri) andando a nascondere parte dell’immagine. Per risolvere l’inconveniente vi basterà agire tramite il menù Proprietà (importantissimo in Scribus). Avete due modi per farlo, o tramite “tasto dx > proprietà” oppure premendo il tasto F2. Una volta aperto il menù, nella sezione “Immagine” spuntate come mostrato in figura la voce “Adatta alla cornice”* e “Proporzionalmente”.

6. Finito! Avete appena inserito la vostra prima immagine in Scribus, complimenti! Sembra poco, ma senza rendervene conto avete scoperto e utilizzato il menù Proprietà, vero “Centro Stella” del programma. Il mio consiglio è quello di continuare a curiosare nel menù, provando e sperimentando tutte le altre voci della finestra. Tramite questa infatti potrete modificare forme, colori, dimensioni e molto altro ancora.

Per ora la puntata finisce qui, vi auguro buon divertimento e… alla prossima.

Ciao,
CJ

*In realtà non dovrebbe essercene bisogno, in quanto lo avete già fatto in precedenza al punto 4, quindi se volete la prossima volta potete decidere di farlo direttamente qui. Comunque se preferite potete modificare direttamente le impostazioni del programma evitando di dover ripetere l’intera procedura dal principio. Per farlo andate in “File > Preferenze > Strumenti > Proprietà cornice immagine“, cambiate le opzioni e riavviate il programma.

Annunci
commenti
  1. elené ha detto:

    Grazie! molto utilr

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...